Come emettere una fattura con scadenze

Per esempio, come emettere una fattura verso assicurazioni, con pagamento nel futuro.

Come e dove impostare le scadenze

  • Crea una nuova fattura e verifica che tutti i dati siano corretti;
  • Elimina cliccando sulla x rossa il pagamento inserito automaticamente;
  • Per creare una scadenza, clicca sul pulsante "Aggiungi scadenza" in basso a sinistra;
  • Inserisci la data di scadenza e l’importo;
  • Puoi aggiungere più di una scadenza cliccando nuovamente sul pulsante "Aggiungi scadenza":

Scadenze fattura

Se desideri scrivere ulteriori dettagli in fattura, come per esempio "Quota a carico del paziente" e "Quota a carico dell'assicurazione", utilizza il "Testo libero" in fondo alla fattura.

Clicca su "Salva fattura".

Come puoi vedere nell'immagine sotto, nella fattura con scadenze sono visibili: le scadenze impostate, l’importo totale da saldare e la dicitura “Fattura non quietanzata”.

Fattura con scadenze

Come aggiornare i pagamenti

Cliccando su “Fatturato da incassare” sulla tua Dashboard, potrai accedere all’elenco delle fatture non pagate. Puoi accedere all’elenco anche da Contabilità → Fatture, utilizzando poi il filtro avanzato "Con importo da pagare" → "Sì".

Fatturato da incassare
Dall’elenco sarà possibile visualizzare gli importi non pagati e le singole scadenze di tutte le fatture dello studio.

Puoi accedere alle fatture non pagate di uno specifico paziente dalla cartella di un paziente , cliccando la sezione "Fatture".

Come puoi vedere nell’immagine di esempio sottostante, l’importo da pagare è evidenziato in arancione, i singoli pagamenti non saldati entro la scadenza prevista sono evidenziati in rosso.

Fatture da pagare

Cliccando sul pulsante "Pagato" presente sotto a ciascuna scadenza, si aprirà una maschera che ti consentirà di definire il conto, il tipo di pagamento e la data in cui hai ricevuto il pagamento.

Pagato
Clicca sul pulsante salva e la fattura si aggiornerà automaticamente.

Cosa evitare

Le fatture con scadenze sono pensate per facilitare i pagamenti tramite convenzioni ed assicurazioni.

NON UTILIZZARE questo strumento per pagamenti rateizzati! In questo caso utilizza i piani con scadenze.

 

Leggi anche come Creare una Fattura senza Piano di Cura.